People

Non esistono cose impossibili

Il nostro corpo ci offre sempre una seconda occasione

Una seconda occasione possiamo darla anche a noi stessi. Come ci spiega Sara Compagni la nostra coach per una Postura Da Paura e molto altro.

Ciao Sara, possiamo chiedere una seconda occasione al nostro corpo?

Certo, anzi, il corpo può darci infinite possibilità. Provate a pensare a tutte le volte che vi siete iscritti in palestra e poi avete mollato o alle volte che avete provato diete assurde per poi mollare.
Il vostro corpo vi ha sempre assistito nelle vostre scelte dimostrandosi all’altezza, forte e capace.
Per non parlare di cose molto più importanti come gravi infortuni o malattie.
Quando pensate di non poter avere una seconda occasione pensate a Bebe Vio o ad Alex Zanardi, se decidete di autorizzarvi, il vostro corpo vi assisterà.
Il problema raramente è il corpo, la mente ci condiziona di gran lunga di più.

È possibile creare una palestra nella propria casa?

Io consiglio un tappetino, una coppia di pesi componibili da 20 kg, degli elastici e una corda per saltare.
Con questi attrezzi, che per altro occupano pochissimo spazio, possiamo veramente svolgere la stragrande maggioranza degli esercizi.
È poi possibile aggiungere attrezzi a seconda dello spazio e delle nostre capacità come una sbarra per le trazioni (nel mio corridoio c’è), un paio di kettlebell.
Attenzione invece alle macchine ingombranti se non siamo dei veri appassionati tipo un tapis roulant o una bike o una multistazione. Spesso, dopo l’entusiasmo iniziale finiscono a fare gli appendiabiti.

Qual è l’ oggetto simbolo della tua seconda occasione?

L’oggetto simbolo della mia seconda occasione è un cavalletto usato che uso per girare i miei video. Acquistato ad un mercatino ad un prezzo ridicolo pensando che non sapevo nemmeno come si posizionasse. E invece, ho imparato in fretta ad usarlo e mi ha accompagnato in questi primi due anni di attività digitali. Anzi vi dirò, che non è più solo un oggetto utile, secondo me mi porta anche un po’ fortuna.

Sara Compagni, aka Postura da Paura.
Chinesiologa, specializzata in posturologia e terapia manuale, BodyCoach ma soprattutto paladina del movimento…e anche nostra.
Il suo motto? “Un diamante è per sempre. Il mal di schiena no!”