News

Per quest’anno puoi cambiare

Non importa dove vai in vacanza ma come.

Anche quest’anno il vento d’estate è alle porte.
Dopo mesi passati a sognare le vacanze è arrivato il momento in cui tutto diventa reale: dobbiamo fare la valigia.
Pochi metri cubi da riempire con molta, molta attenzione e anche con un occhio all’ambiente. Sì, perché anche quello che ci portiamo in ferie e come lo portiamo, rende le nostre vacanze più green, qualunque sia la nostra meta.

Le vacanze sostenibili partono proprio dalla valigia. Che sia zaino, baule, trolley, con o senza ruote, l’importante è che sia preloved: scegli second hand e aggiungi al tuo bagaglio una nuova storia. 

Stessa spiaggia, stesso mare?

Anche quest’anno il richiamo della salsedine non ti abbandona? Perfetto perché la vita da spiaggia ti consente di riempire la borsa da mare (rigorosamente in cotone!) all’insegna della sostenibilità con solari cruelty free, frutta fresca senza imballaggi e borracce termiche.

Tip: l’occasione giusta per provare finalmente a salire sulla tavola da surf: con l’attrezzatura di seconda mano ti godi il nuovo sport senza svuotare il portafoglio! 

Ti sorridono i monti?

Se invece quest’anno cerchi un po’ di refrigerio e stai pensando a una vacanza in alta quota, nella tua valigia non possono mancare scarpe da trekking e teli in cotone per rilassarti nel verde dopo le escursioni.

Tip: se vuoi rendere la passeggiata ancora più green, puoi dedicarti al plogging: porta con te dei sacchetti biodegradabili, raccogli i rifiuti che incontri lungo i sentieri e differenziali quando torni a valle. La montagna ringrazia!

Cerchi l’ombelico del mondo? 

Non solo onde da cavalcare e sentieri da percorrere, puoi approfittare delle belle giornate estive anche per visitare nuove città e scoprirne gli angoli più nascosti. Ricorda di portare con te occhiali da sole, cappello e macchina fotografica!   

Tip: se quest’estate non puoi partire, scegli una vacanza a Km 0 nella tua città: spesso le cose vicine sono quelle che conosciamo meno. 

Qualunque sia la tua meta, Lacio Drom!
E prima di partire passa da Subito