Top trend barche

I trend 2019 in 46 milioni di ricerche.

Solo nei primi otto mesi del 2019 avete trovato online ogni giorno 45.000 annunci e avete effettuato oltre 46 milioni di ricerche. Che dire, la passione per la nautica sicuramente non vi manca…ma cosa avete cercato? 

Ecco le preferenze degli italiani in materia di barche.

 

Vela o motore?

Tra vela e motore gli italiani preferiscono il motore. 

Il 43% degli annunci online nella categoria Nautica sono di barche a motore e i primi tre posti nella classifica delle parole chiave più ricercate sono occupati da gommone, motore e gozzo.

 

Cranchi, Yamaha, Zar  sono tra i primi 10 brand nautica più ricercati su Subito e insieme ad altri brand presenti sulla piattaforma (come Azimut, Solaris, Franchini) sono anche tra le aziende del settore che hanno introdotto  interessanti novità con gli ultimi modelli lanciati sul mercato. 

 

La nautica da diporto sembra virare verso barche potenti e di lusso, ma non necessariamente di grandi dimensioni. Open e pilotine, per esempio, sono protagoniste di esperimenti molto interessanti che racchiudono, in pochi metri, grande spinta e attenzione ai dettagli. 

 

Ma sappiamo che non rinunciate al sogno di comfort e relax in mare aperto; avete cercato anche le grandi barche di lusso, tant’è che nella classifica delle imbarcazioni più ricercate su Subito appaiono anche il motoscafo (11°posto), il catamarano (12°) e lo yacht (14°)

L’avreste mai detto?

 

Novità 2019: attenzione agli accessori.

Da gennaio ad agosto 2019 sono aumentati esponenzialmente gli annunci relativi al mondo degli accessori arrivando a occupare il 23% degli annunci della categoria Nautica.

Gran parte degli annunci sono dedicati a strumentazione elettronica e componentistica. 

Tra gli accessori e i componenti più ricercati troviamo: motore, carrello, cofano, vela (nei primi 5 posti) ecoscandaglio e Gps (6° e 7° posto).

 

Questi dati rilevano un nuovo trend in crescita nel settore della nautica diportistica che fotografa anche la nascita di nuove esigenze legate ai consumi di questo settore. I nuovi diportisti amano personalizzare la propria imbarcazione documentandosi e impegnandosi in un gratificante DIY (Do It Yourself detto anche fai-da-te) oppure affidandosi ai grandi cantieri navali, sempre più specializzati nel fornire ai propri clienti i componenti più ricercati e all’avanguardia. 

 

 

Il più visitato Salone del Mediterraneo dedicato alla nautica (il Salone Nautico di Genova, 19 – 24 settembre 2019) ha deciso di dedicare ad accessori e componenti  una delle 4 verticalità che caratterizzano l’evento. Oltre a “Boat Discovery” (il Salone dedicato al mondo del fuoribordo), “Sailing World” (il Salone dedicato alla Vela) e all’area “Yacht e Superyacht”, ci sarà anche un “Salone TechTrade” interamente dedicato alla componentistica e agli accessori.

 

In questo contesto si inseriscono anche gli appassionati di sport acquatici, che nello spazio denominato “Living the sea” potranno dedicarsi a delle vere e proprie prove in mare. 

Ottima anche questa intuizione degli organizzatori del Salone; da quello che raccontano le vostre ricerche, infatti, gli appassionati di kayak, canoe (che si collocano al 9°posto della nostra top 10 sulle imbarcazioni più ricercate) e moto d’acqua crescono esponenzialmente. 

 

Continuate a raccontarci i vostri desideri. Su Subito abbiamo messo ogni cosa al suo posto, anche le passioni.