Il magico Bumblebee dei Transformers è una Chevrolet Camaro.

La cadillac dei Ghostbusters.

La DeLorean DMC-12 del Dott. Emmett Brown, “Doc” di “Ritorno al futuro”

KITT di Supercar era una Pontiac FireBird.

Il Chevy G10 Shorty Van di Scooby Doo.

La Ford Gran Torino di  Starsky & Hutch.

La Jeep Wrangler Rubicon di Lara Croft.

La Dodge Monaco dei Blues Brothers.

Motori

Auto da Hollywood

Le quattro ruote made in USA più amate.

Il cinema americano ci ha raccontato storie con delle grandi protagoniste a quattro ruote che sono entrate ad honorem nell’immaginario collettivo. Brand più o meno noti dell’industria automobilistica americana ci hanno permesso di vivere in universi paralleli, o addirittura di poter viaggiare nel tempo, semplicemente poggiando le mani su un volante.

 

Gli esemplari a stelle e strisce che hanno fatto la storia del cinema, e non solo, sono davvero tanti.  Facciamo una carrellata su quelli più famosi.

 

Chevrolet

Tip
Fondata da Louis Joseph Chevrolet, pilota originario di La Chaux-de-Fonds, cittadina svizzera nel cantone di Neuchatel e da  William C. Durant, già General Motors.
Un fitto mistero aleggia sull’origine del logo: un papillon, un particolare di carta da parati o una croce svizzera allungata sui lati.

Top
Il magico Bumblebee dei Transformers è una Chevrolet Camaro.

Anche Scooby Doo combatteva i cattivi in Chevrolet; il modello utilizzato nel film è un Chevy G10 Shorty Van.

                      

Cadillac

Tip

Sin dai tempi di Woodrow Wilson, nel 1919, i Presidenti degli Stati Uniti viaggiano a bordo di una Cadillac Limousine chiamata la Bestia.

Top

Al cinema è apparsa nel film “Paura e delirio a Las Vegas” ed ha trasportato la fantascientifica attrezzatura dei Ghostbusters per le strade di una New York infestata da spiriti maligni.

 

Ford

Tip

La Ford è nata il 16 giugno 1903 a Detroit in una fabbrica di vagoni ferroviari. L’obiettivo di Henry Ford era produrre un’auto per tutti. Da questa idea è nato il modello T Ford, che nel 1999 è stato eletto ‘Auto del Secolo’ e che ha accompagnato Stanlio e Ollio in mille avventure. 

Top

Sono Ford anche la Mustang di “Fast and Furious” e la Gran Torino di  Starsky & Hutch.

 

Delorean 

Tip

La DeLorean Motor Company non ha avuto grande fortuna. Di certo non è entrata nella storia per la gamma di auto prodotte, dal momento che ha realizzato un solo modello, e men che meno per il progetto delle auto placcate in oro 24 carati promosse tramite American Express. Ne vennero ordinati e prodotti solo tre esemplari…

Top

Il motivo per cui tutto il mondo conosce la DeLorean Motor Company è la DMC-12 del Dott. Emmett Brown, “Doc” di “Ritorno al futuro”.

 

Dodge

Tip

Dodge è sinonimo di forza e resistenza; ciò potrebbe essere dovuto sì al logo della nota casa automobilistica, ma anche al fatto che è stata la fornitrice dei camion impiegati dall’esercito americano nella prima guerra mondiale. 

Top

La Monaco della Dodge è la bellissima auto dei Blues Brothers.

 

Jeep

Tip

Sai com’è nata la Jeep? Durante la seconda guerra mondiale l’esercito americano aveva bisogno di un veicolo resistente ma maneggevole col quale affrontare i terreni più ostili. 

Top

Non stupisce quindi che per la temeraria Lara Croft, nella versione interpretata da Alicia Vikander, sia stata scelta una Jeep Wrangler Rubicon.

 

Pontiac

Tip

Pontiac era il nome del Grande Capo che guidò nel 1763 la ribellione delle tribù indiane contro i coloni francesi a Detroit (sede dell’azienda).

Top

Bisogna ammettere che le auto che frenano e parcheggiano da sole la ricordano un po’, ma nessuna riuscirà mai ad occupare nei nostri cuori il posto di KITT, la Pontiac FireBird protagonista di “Supercar”, serie televisiva con David Hasselhoff.

 

Tesla

Tip

Non è un caso che sia stata inserita nei cartoons, mondo fantastico dove tutto può succedere, anche che le macchine non inquinino più!

Top

La macchina elettrica della Silicon Valley è Natalie Certain in “Cars 3” (una Tesla Model S) e compare nella diciottesima stagione di “South Park” guidata proprio dal CEO di Tesla Motors, Elon Musk!

 

Le vetture di queste case automobilistiche affascinano tanto anche gli italiani; su Subito ci sono più di 35.000 annunci relativi alle auto dei brand born in USA.

E allora cosa aspetti? Scegli il tuo bolide, Hollywood Boulevard ti aspetta!