Motori

Optional auto, ecco i più utili

I più richiesti e a cosa servono.

Le auto moderne sono progettate per ospitare una innumerevole quantità di dispositivi studiati per migliorare l’esperienza di guida o rendere più confortevole il viaggio agli occupanti. Tuttavia, la lista degli optional auto è talmente lunga che anche i veicoli più accessoriati possono avere qualche lacuna, soprattutto se abbiamo acquistato un veicolo che non è di ultimissima generazione.
Vediamo quali sono gli optional auto più diffusi in after market.

Sensori di parcheggio

In molti casi è capitato che, al momento dell’acquisto di un’auto, l’acquirente abbia rinunciato ai sensori di parcheggio per risparmiare sul prezzo d’acquisto, dato che non sono sempre presenti nella dotazione di serie. Molti però si pentono dopo poco tempo, visto che i sensori di parcheggio sono diventati un optional auto irrinunciabile.

Questo perché le auto moderne sacrificano molto la visibilità, soprattutto posteriore, sull’altare del design. Un po’ per realizzare modelli dal look sportivo, un po’ per obbligare il compratore ad includere i sensori di parcheggio nella dotazione extra.

Chi si è pentito di non averli acquistati può rimediare con diversi dispositivi disponibili in after market ad un prezzo tutto sommato contenuto, che oscilla dai 18 ai 60 euro a seconda del grado di sofisticatezza. Il costo dei sensori di parcheggio forniti dal costruttore, quando non previsti di serie, si aggira invece attorno ai 300 euro.

Retrocamera

Esattamente come i sensori di parcheggio, anche la retrocamera è ormai un accessorio irrinunciabile. Soprattutto se abbiamo acquistato un grosso Suv compiendo l’imperdonabile errore di non voler sostenere la spesa per la telecamera di parcheggio, in grado di aprirci gli occhi consentendo manovre millimetriche in facilità anche con veicoli molto ingombranti.

La retrocamera va installata nei pressi della targa posteriore, collegandola al circuito della luce che si attiva quando viene innestata la retromarcia. L’immagine ripresa viene proiettata sullo specchietto/display da montare all’interno dell’abitacolo. I kit più completi includono anche sistemi di assistenza al parcheggio, doppia telecamera con visione notturna, sensori di movimento e prossimità. I prezzi oscillano dai 20 euro ai 150 euro necessari per i dispositivi più sofisticati e completi.

La retrocamera fornita dal costruttore, invece, ha un costo che oscilla dai 500 ai 1000 euro a seconda del prestigio della casa automobilistica.

Navigatore

Un altro accessorio che può rivelarsi molto utile, soprattutto in città o in strade che non conosciamo, è il navigatore. Anche sulle auto più recenti spesso è un accessorio disponibile in opzione, in alcuni casi ad un prezzo molto salato.

Se abbiamo voluto risparmiare sul navigatore, magari perché in fase di acquisto non lo ritenevamo indispensabile, possiamo rimediare con uno dei tanti modelli presenti sul mercato. Inoltre, molti dei modelli disponibili offrono un servizio decisamente più preciso ed aggiornato rispetto ai software implementati dalle case automobilistiche.

Il prezzo parte da circa 70 euro ai 500 euro per i modelli più avanzati e ricchi di servizi, anche live. Il navigatore fornito dal costruttore, invece, può costare dai 300 fino ai 1500 euro. Il costo alto può dipendere dal fatto che nel pacchetto sono inclusi servizi extra ed un display di maggiori dimensioni.

Cruise Control Adattivo

Per chi macina chilometri in autostrada, difficile rinunciare ad un optional come il cruise control adattivo. I sistemi più evoluti sono in grado di dialogare con le funzioni start & stop e con il sistema di mantenimento della carreggiata per offrire una guida automatizzata di livello 2.

L’auto è quindi in grado di muoversi autonomamente, fermandosi e ripartendo, nella marcia incolonnata, aumentando molto il livello di comfort del viaggio. Il Cruise Control Adattivo ha un costo alto, in genere sui 1000 euro, ed è impossibile installarlo in after market sui modelli non predisposti.

Park assist

Specialmente se decidiamo di acquistare un’auto di grosse dimensioni, il Park Assist è un optional molto utile, anche alla luce della scarsa visibilità che offrono i veicoli moderni.


I sistemi più avanzati sono in grado di eseguire una manovra di parcheggio in parallelo in completa autonomia: basta schiacciare il tasto per attivare la funzione ed il computer di bordo eseguirà il compito. Il costo si aggira attorno ai 500 euro.

Monitoraggio angolo cieco

Il sistema di monitoraggio degli angoli ciechi, in inglese blind spot assist, è particolarmente utile soprattutto se siamo costretti a manovre millimetriche ogni volta che utilizziamo il nostro veicoli.

Non sono rari, infatti, accessi molto ristretti ai garage o agli ingressi dei parcheggi multipiano, ed il blind spot assist in questo caso diventa un alleato prezioso segnalando la presenza di persone o ostacoli nelle vicinanze. Il costo si aggira sui 300 euro, ma sul mercato è possibile reperire sistemi più semplici ad un prezzo decisamente inferiore.

Ruota di scorta

Anche la ruota di scorta, nelle auto moderne, è un accessorio che a volte è necessario chiedere espressamente al momento dell’acquisto, soprattutto in caso di modelli ibridi o elettrici, il cui pacco batterie toglie lo spazio necessario alla ruota di scorta.

Il costo di una ruota di scorta o di un ruotino da utilizzare nelle situazioni di emergenza parte da circa 100 euro, ma varia sensibilmente a seconda dell’auto.

Fari a Led

I fari a Led sono uno degli optional auto più richiesti. Rispetto alle lampade alogene, infatti, garantiscono una maggiore luminosità e minori costi di esercizio, in quando le lampadine sono più longeve rispetto a quelle tradizionali.

Il costo dell’optional, però, può essere molto elevato soprattutto se è dotato di tecnologia intelligente, ovvero se dotato di un sistema che attiva e disattiva l’abbagliante in presenza di auto che sopraggiungono in direzione opposta.

Il prezzo dei fari a Led parte da circa 300 euro, fino a diverse migliaia di euro necessari per acquistare un’auto con sistema di illuminazione Matrix-Led.