News

Prendi l’amore per la gola

La ricetta per conquistare il suo cuore.

Non ci sono pozioni magiche per conquistare il cuore dell’amato.
Ma una bella crostata è sempre un ottimo inizio. Soprattutto a San Valentino.

Ecco cosa serve:

  • 300 gr di farina 00 (o integrale se preferite)
  • 100 gr di zucchero
  • 100 gr di burro a pezzetti 
  • 1 uovo + 1 tuorlo
  • 1 pizzico di sale
  • La scorza di mezzo limone
  • 1 vasetto di marmellata del gusto preferito

Abbiamo tutto?

Mettiti comodo su un bel tavolo con tutti gli ingredienti, magari con la tua playlist preferita in radio e prendi una ciotola.

Versa la farina, aggiungi al centro uova, e un po’ di sale. Inserisci anche zucchero e burro a piccoli pezzetti.

Aggiungi un po’ di scorza di limone (ricorda, non trattato) e inizia a impastare.
Per renderla più morbida puoi aggiungere un cucchiaino di lievito o una punta di bicarbonato. È possibile anche sostituire il burro con 70 ml di olio di semi,


Ora tira fuori i muscoli, alza a palla le casse e continua a impastare fino a ottenere un panetto morbido.
Fai una palla, avvolgila nella pellicola trasparente e lasciala almeno 30 minuti in
frigorifero.

Poi prendi ⅔  della pasta e stendi un disco di 3 cm circa: posizionalo in una teglia rotonda (24-26 ⌀) leggermente imburrata e infarinata e crea dei bordi di circa 3 cm.

È il momento di farcirla, con una marmellata a tuo piacere. Puoi scegliere lamponi, fragole, mirtilli, frutti di bosco, rose o cipolle di Tropea: l’importante è che sia rossa!

Prendi ora la pasta rimanente e crea delle striscioline per chiudere la vostra crostata. Visto che è la festa dell’Amore, puoi anche creare dei cuoricini per farcirla o degli altri oggetti simbolo della vostra storia.

Forno statico a 180° per 40 minuti e voilà, il tuo dessert è pronto, deve solo raffreddare un po’.

Giusto il tempo per scegliere tra le offerte che abbiamo pensato per la tua cena. Buon San Valentino!