Dedica un minuto in più alle foto che utilizzerai per il tuo annuncio e assicurati che siano tutte a fuoco.

Voglio vendere la mia auto su Subito

Cominciamo dalle foto.

Ti abbiamo già parlato di quanto siano importanti le immagini in un annuncio, sia per l’acquirente che per il venditore

In questo articolo ti diremo come scattare le foto se vuoi vendere la tua auto su Subito. Perché, si sa, fotografare un’auto non è facile ma con pochi e semplici consigli da professionista il risultato è garantito!

Quali sono gli elementi che devo tenere in considerazione per scattare delle foto accattivanti del mio bolide?

 

La luce

Fotografare significa scrivere con la luce. Pertanto la luce ha un ruolo centrale in qualunque foto.

Parlando di luce entrano in gioco 4 variabili:

  • quantità
  • qualità
  • temperatura
  • direzione.

 

La quantità di luce

Se si scatta con una reflex o una fotocamera si possono fare foto efficaci anche in presenza di poca o troppa luce. Se si scatta con uno smartphone invece spesso è necessario trovare un posto con la giusta quantità di luce per non far risultare gli scatti troppo scuri o sovraesposti.

 

La qualità della luce

La qualità della luce incide tanto sulla percezione visiva dell’oggetto fotografato. 

Pertanto ti consigliamo di partire con le idee chiare, rispetto alle caratteristiche della tua auto che vuoi mettere in risalto agli occhi dei potenziali acquirenti, e gestire consapevolmente:

  • luce dura, tagliente, con forti contrasti tra zone scure e zone chiare, per un effetto più aggressivo
  • luce morbida, caratterizzata da ombre soffuse e contorni meno definiti, senza grandi contrasti tra zone in ombra e zone più esposte alla luce, per un effetto più delicato

 

Nel caso in cui si decidesse di scattare le foto all’aperto, quali sono le condizioni migliori  per realizzare degli scatti efficaci?

Ti sconsigliamo di scattare foto nelle ore centrali della giornata, perché il sole è più forte e  più in alto, quindi la luce è molto più dura. Perfetta la luce del sole di prima mattina o un’ora prima del tramonto.

Al contrario di quello che pensano in molti, la luce di una giornata nuvolosa è l’ideale per scattare foto: il sole c’è ed è potente, ma viene filtrato dalle nuvole, quindi la luce risulta più avvolgente.

 

Le luci per una foto in interno

Le luci giocano un ruolo fondamentale anche negli scatti indoor, all’interno.

Se scegli di scattare le foto alla tua auto in un ambiente chiuso (un garage, per esempio) avrai la libertà di scattare in qualunque momento della giornata ma ti suggeriamo di fare molta attenzione alla temperatura delle luci nella stanza.

 

La temperatura della luce

Quando ti parliamo di temperatura facciamo riferimento al colore della luce. 

Una luce più fredda tenderà a tingere gli oggetti in foto di blu, una luce più calda renderà tutto più giallo. 

Ogni tipo di lampada (neon, led, alogena o incandescenza) ha una temperatura; prima di procedere con gli scatti pensa se è il caso di utilizzare una luce più fredda o più calda per mettere in risalto le caratteristiche e il colore della tua auto.

In generale, per le foto è preferibile utilizzare lampade con luce bianca neutra o tendente verso la luce  calda.

 

L’ inquadratura

Una volta che hai scelto luogo e luci, è il momento di riflettere sulle inquadrature. 

  • Scatta sempre in orizzontale
  • Evita che nelle foto compaiono degli elementi “di disturbo”, che possano distrarre l’acquirente (persone, altre auto, case, …)
  • Non inquadrare l’auto da una distanza eccessiva; i dettagli fanno la differenza, e si devono vedere!
  • Fa attenzione alla presenza di ombre lunghe sull’auto; un’ombra sbagliata potrebbe far sembrare l’auto danneggiata 
  • Fotografa l’auto da diversi punti di vista, così facendo avrai più possibilità di catturare l’attenzione dell’acquirente
  • Non scattare ad altezza sguardo, come fanno tutti. Se vuoi dare all’auto un aspetto più aggressivo abbassati o appoggia lo smartphone a terra, inclinandolo leggermente indietro. Se hai un’auto ampia, spaziosa, e vuoi renderle giustizia, cerca di fotografarla dall’alto; potresti aiutarti con una scala, per esempio.

 

Non dimenticare di mettere l’auto in posa

Ora che è tutto pronto gira lo sterzo in modo che le ruote siano perfettamente visibili e l’auto non sembri in un parcheggio, ma appaia quasi… “in posa”.
Immagina quanti scatti vuoi fare, con quale sequenza e cosa credi che valga la pena mostrare. 

 

Qual è l’errore che riscontriamo più spesso osservando le foto che vengono pubblicate su Subito Motori? Le foto sfocate (soprattutto all’interno delle auto, dove c’è meno luce).

Dedica un minuto in più alle foto che utilizzerai per il tuo annuncio e assicurati che siano tutte a fuoco. Può aiutarti molto (in particolare per la messa a fuoco) l’uso di un treppiede.

 

Pronto per il servizio fotografico al tuo bolide? Una volta fatto, non ti resta che dedicarti all’annuncio.

 

Nella prossima puntata ti spiegheremo come scrivere un annuncio chiaro, funzionale e accattivante, che ti aiuti a vendere la tua auto … Subito! Continua a seguirci.