Cosa cerchi?

    In quale categoria?

    Dove?

      757 risultati

      Cardellini

      I cardellini sono uccelli della Famiglia dei Fringillidi. Il nome scientifico, Carduelis Carduelis, deriva dal cardo. I cardellini sono ghiotti dei semi di cardo, una pianta simile al carciofo. I cardellini sono divisi in 14 sottospecie, e si trovano in quasi tutto il mondo. In Italia i cardellini sono diffusi un po' ovunque, soprattutto in Sardegna e Campania. I cardellini hanno un bel piumaggio colorato e un canto melodioso, soprattutto i maschi in amore. Sono una specie adattabile, che si nutre prevalentemente di semi. I cardellini sono protagonisti di molte leggende: nella mitologia greca, i cardellini derivano da una giovane donna, magicamente trasformata in uccello; secondo una leggenda campana, ascoltare il loro canto può cambiare il destino di chi lo ascolta. I cardellini figurano anche in quadri rinascimentali e opere musicali. I cardellini sono una specie protetta: si possono vendere solo quelli nati in cattività, da allevamenti certificati.

      Qual è il carattere dei cardellini?

      I cardellini sono uccelli diurni, vispi e vivaci, dal canto melodioso. I loro colori vivaci e canto ammaliante conquisteranno molti, portando allegria. Hanno bisogno di una gabbia spaziosa per volare regolarmente.

      Quali sono le dimensioni e il peso di un cardellino?

      Per quanto riguarda le dimensioni, il peso medio di un cardellino: 9,5–30 g. Lunghezza: 10,5–13,5 cm.

      Quali sono le principali caratteristiche dei cardellini?

      I cardellini hanno il piumaggio variopinto: il viso è rosso scuro, con bande nere e bianche, in entrambi i sessi; la parte centrale del corpo è bruna o grigio cenere, mentre le ali sono nere e gialle. I colori del maschio sono più accesi di quelli della femmina. Hanno la testa arrotondata, gli occhi grandi, le ali e il becco appuntiti. Il canto dei maschi in amore è melodioso.

      Quanto costano mediamente i cardellini?

      Il costo medio si aggira sui 65 euro per il cardellino nostrano anellato, con documento di cessione, e sui 195 euro per il cardellino major o mutato. Il costo varia in base alla capacità nel canto.