In quale categoria?

      351 risultati

      Pinscher nano in vendita

      Il pinscher nano è una variante del pinscher medio. In realtà, in Italia è molto più diffuso il primo tipo della razza. La differenza tra i due riguarda principalmente l'altezza e il peso. Il pinscher di taglia media pesa tra i 14 kg e i 20 kg e arriva a un'altezza di 45-50 cm. Invece, il pinscher nano, o Zwergpinscher, può pesare al massimo 4-6 kg ed essere alto 25-30 cm. La razza risale al 1900 ed è originaria del sud della Germania. Il pinscher nano è semplicemente una variante più piccola di quello medio e non presenta problemi fisici legati al nanismo, come invece accade in altre razze. Il suo carattere è piuttosto vivace e sveglio. È il cane ideale per una famiglia. Va infatti d'accordo sia con i bambini sia con gli altri animali. Il suo pelo è corto e può essere monocolore sui toni del marrone oppure nero. È un cane magro e agile, capace di correre liberamente con un certa velocità. Date le sue dimensioni, è adatto anche alle case più piccole, come gli appartamenti. Ciononostante, è bene portarlo fuori spesso per mantenerlo in allenamento.

      Che differenza c'è tra pinscher nano e Pinscher toy?

      Il pinscher nano è la razza ufficialmente riconosciuta dalla Federazione Cinologica Internazionale. Si tratta dell'ente che si occupa di certificare le caratteristiche di ogni razza di cane. La sua classificazione non include il pinscher toy. Quest'ultimo infatti è in realtà una variante di quello nano, ma affetto da alcuni disturbi. Generalmente infatti i pinscher toy sono affetti da nanismo.

      Che razza è il pinscher nano?

      Il pinscher nano è una razza di origine tedesca. È un cane magro, piccolo e vivace. Rappresenta la taglia più piccola del pinscher medio e non ha nessuna malattia legata alla taglia, ad esempio il nanismo.

      Cosa mangia un pinscher nano?

      L'alimentazione del pinscher nano è molto importante. Deve mangiare due pasti al giorno. Ad esempio, la colazione e la cena, oppure il pranzo e la cena. In particolare, è da preferire la carne, come il coniglio, il pollo, il tacchino e il manzo. Complessivamente, una buona dose di cibo è compresa tra i 200 e i 300 grammi al giorno, inclusi i croccantini.

      Quanti anni campa un pinscher nano?

      La longevità del pinscher nano dipende molto dalla condizione del cane. In media, questa razza vive tra i 12 e i 16 anni. L'aspettativa di vita può allungarsi se il cane è in buone condizioni di salute e non è malato.

      Tutte le categorie