Cosa cerchi?

    In quale categoria?

    Dove?

      Filtri ricerca

      Restringi ricerca

      Inserzionista

      Settore

      Contratto

      Orario di lavoro

      Inquadramento

      Titolo di studio

      826 risultati

      Elettricista in Offerte di lavoro

      L'elettricista, anche detto installatore d'impianti, è la figura professionale specializzata nell'intervento su impianti elettrici sia industriali che civili. Egli si occupa sia della fase di sopralluogo e progettazione, sia quella dell'installazione all'interno di abitazioni private ma anche di strutture private (aziende) e pubbliche. Nello stesso tempo, suo compito è anche quello di provvedere alla manutenzione degli impianti elettrici, intervenire in caso di guasti e malfunzionamenti, sostituendo le parti danneggiate con materiale elettrico da lui individuato ed eventualmente reperito. La figura dell'elettricista si esplica in modo particolare in due grandi ambiti: quello civile e quello industriale. Nel settore civile, egli si occupa principalmente d'installare e garantire manutenzione per i quadri elettrici in ambito domestico, mentre in quello industriale risulta più complessa l'attività dovendosi interfacciare con quadri elettrici più elaborati e di maggiori dimensioni, ma anche progettare e realizzare il cablaggio dell'intero impianto e rendere efficiente l'automazione industriale.

      Cosa fa un elettricista?

      L'elettricista è un esperto nella progettazione e realizzazione d'impianti elettrici a uso civile e industriale. Oltre alla realizzazione degli stessi, egli si occupa anche dell'allacciamento degli impianti alla rete di distribuzione avendo in questo modo una funzione importante nel garantire il corretto funzionamento delle apparecchiature elettriche presenti in un'abitazione o in una azienda.

      Qual è l'inquadramento del elettricista?

      Dopo aver conseguito il diploma di perito elettrico o elettronico, è sempre consigliabile un periodo di apprendistato presso un azienda, avendo in seguito la possibilità di divenire dipendente della stessa. Molto praticata è la strada per la libera professione con apertura della partita IVA

      Quali orari di lavoro svolge un elettricista?

      Gli orari di lavoro tendono a corrispondere alle 40 ore settimanali, se dipendente di azienda, oppure a lasciare ampio margine di autonomia se si lavora in proprio.

      Quanto guadagna in media un elettricista?

      La retribuzione media di un elettricista con qualche anno di esperienza, è circa di 1500 euro netti mensili. Si parte da un minimo netto di 1000 euro per profili giovani, fino a poter arrivare ai 3500 o 3800 per profili con molti anni di esperienza.