Cosa cerchi?

    In quale categoria?

    Dove?

      Filtri ricerca

      Restringi ricerca

      Inserzionista

      Settore

      Contratto

      Orario di lavoro

      Inquadramento

      Titolo di studio

      126 risultati

      Piastrellista in Offerte di lavoro

      Il piastrellista è un operaio edile che si occupa della messa in posa di rivestimenti su pavimenti e muri sia esterni che interni. Generalmente lavora in bagni e cucine ma può occuparsi anche di giardini, patii e piscine. Si occupa principalmente di posa di piastrelle ma gli può capitare di dover montare anche altri materiali di pregio come marmo, parquet, moquette. Il montaggio avviene dopo attenta analisi del disegno e del calcolo della quantità di materiale. Gli attrezzi utilizzati sono tagliapiastrelle, seghetti oltre alle spatole necessarie per stendere cemento e collanti.Non è necessario un titolo di studio poiché fondamentale è la pratica sul campo. Esistono comunque corsi tenuti da scuole edili o enti di formazione professionale. Le competenze necessarie sono manualità, accuratezza e precisione, capacità nell'uso di arnesi da taglio e da messa in posa. Occorrono anche un buon senso estetico e resistenza fisica, poiché egli lavora spesso inginocchiato e deve spostare materiali pesanti. Il piastrellista opera come dipendente presso imprese edili oppure come artigiano autonomo.

      Qual è l'inquadramento del piastrellista?

      Il piastrellista viene inquadrato al secondo livello del CCNL Edilizia Artigianato.

      Quali orari di lavoro svolge un piastrellista?

      Questo tipo di operaio edile segue generalmente un orario di lavoro a giornata con una media di 40 ore settimanali, sabato e domenica esclusi. Lavorando invece come artigiano deciderà i propri orari con il committente.

      Quanto guadagna in media un piastrellista?

      Lo stipendio medio di questo operaio edile è di 1450 euro netti al mese. Se si ha buone capacità si ottengono buoni incrementi. Avendo spirito imprenditoriale si può aprire un'attività in proprio e realizzare ottimi guadagni. E' inoltre possibile trovare occupazione come venditore o consulente commerciale per ditte produttrici o rivenditrici di materiale da rivestimento.

      Cosa fa un piastrellista?

      Il piastrellista esegue l'installazione di rivestimenti di pavimenti e muri, utilizzando vari materiali di pregio che vanno dalla piastrella fino al legno. Il lavoro si svolge tramite il taglio e la sagomatura delle varie parti e la loro seguente applicazione tramite adesivi di vario tipo. Opera il suo lavoro presso cantieri e locali già preesistenti.